Variable balans

Variable balans

299.00492.00

La mitica sedia con appoggio delle ginocchia e sedile inclinato, creata da Peter Opsvik nel 1979. Il suo design unico la rende facilmente riconoscibile e incredibilmente ergonomica, grazie all’elevato numero di movimenti consentiti dagli appoggi inclinati: non esiste una posizione giusta o sbagliata, solo la scelta della Variable balans in versione originale o nella versione con lo schienale. La base in legno laminato e faggio assicura robustezza e durata, lo strato in frassino eleganza. Disponibile in diversi tessuti e colori.

Rivestimenti disponibili:

 

Strutture disponibili:

COD: N/A Categoria:

Descrizione

Il design unico nasce dalla mente di Peter Opsvik nel lontano 1979, ma continua a offrire un’esperienza di seduta fuori dall’ordinario, grazie all’innovativo sedile inclinato e all’appoggio delle ginocchia invece che della schiena.

L’assetto con ginocchia appoggiate e schiena libera permette una seduta estremamente dinamica, assicurando, come suggerisce il nome stesso, di variare posizione all’occorrenza. La postura con le ginocchia appoggiate rappresenta infatti solo una delle diverse posture che si possono assumere. I cuscini di sostegno alle gambe possono essere usati per appoggiare entrambi gli stinchi oppure uno solo alla volta, o addirittura non essere usati, preferendo alternare una posizione con entrambi i piedi appoggiati a terra.

La mancanza di una posizione giusta o sbagliata induce a usarla come meglio si crede, girandosi dalla parte opposta, di lato o senza supporto per le ginocchia, scegliendo la variante con lo schienale per aumentare ancora il numero delle posizioni possibili (lo schienale rende possibile l’appoggio all’indietro per stirare la schiena).

La colonna vertebrale viene mantenuta in una posizione di equilibrio naturale, il movimento libero attiva i muscoli addominali e dorsali, scaricando eventuali tensioni a schiena e spalle, e l’angolo aperto che si crea tra il busto e le gambe e tra le anche e il tronco migliora la circolazione.

I pattini di lagno alla base sono curvati e dondolano dolcemente, facilitando i piccoli movimenti che servono per passare da una posizione all’altra e conducendo in modo naturale all’equilibrio del corpo.

Disegnata per essere semplice e leggera, con una base in legno laminato e faggio e senza regolazioni di tipo meccanico, la sedia Variable si sposta facilmente e si appoggia anche al piano del tavolo in caso di pulizia.

Lo strato superiore in frassino, discreto e elegante, viene utilizzato in versione naturale o laccata nera, e sono inclusi i feltri per la base in legno. Per ogni variante, gli appoggi sono disponibili in diversi tessuti e colori.

Informazioni aggiuntive

Peso 5 kg
Dimensioni 50 × 60 × 20 cm
Rivestimento

Avio, Blu, Giallo, Grigio chiaro, Grigio scuro, Nero, Rosa, Rosso

Struttura

Legno naturale, Legno laccato nero

Schienale con cuscino

Sì, No

Fodera lavabile

Sì, No

Torna in cima